Il Vitello Tonnato. Un tipico antipasto piemontese saporito e semplice da preparare.

Il Vitello Tonnato, o Vitel Tonné, è un tipico antipasto piemontese, saporito e semplice da preparare. Già citato da Pellegrino Artusi nell’800, la sua origine è contesa tra molte città del Piemonte, anche se probabilmente è nato proprio nella zona compresa tra Asti, Alba e Garessio, dove si dice che si possa mangiare il miglior Vitello Tonnato d’Italia.

Ecco per voi la ricetta di Rita.

Ingredienti:

Girello di vitello, 7 etti
Burro, 80 gr.
Vino bianco, 1/2 bicchiere
Rosmarino, 2 rametti
Sale, qb.

Per la salsa:

Maionese, 250 gr.
Tonno sott’olio, 100 gr.
Capperi, 8
Acciughe, 2 filetti

Preparazione.

Massaggiare il girello di vitello con un pizzico di sale e il burro a pezzettini.
Prendere una teglia mettere un po’ di olio e il rosmarino, appoggiare il girello, irrorarlo con il vino bianco e cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti, girandolo di tanto in tanto, e successivamente per altri 30 minuti a 160 gradi.

Durante la cottura della carne preparare la salsa, frullando insieme la maionese, il tonno, i capperi e i filetti di acciughe.

Una volta cotta la carne, fatela raffreddare. Una volta fredda, affettatela (se volete venite da noi e ve lo affettiamo) e guarnitela con la salsa.

Buon appetito!

Potrebbero interessarti anche